L’airbag di Clover

Immagine

Chi l’avrebbe mai detto che esistono protezioni non certificate? Forse esisteranno anche i caschi non certificati. Oppure no (devo informarmi). Certo è che su queste cose c’è poco da essere superficiali. Con questo spirito abbiamo creato questa nuova campagna informativa by Clover, che come evoluzione naturale, ha studiato e certificato l’airbag crossover. La democratizzazione di un prodotto legato alla sicurezza dal prezzo veramente coerente con lo spirito di un’azienda che ha fatto della tecnicità, la sua arma più concreta.

*CLOVER PRESENTA “CROSSOVER AIRBAG” LA PRIMA GIACCA 3 STRATI DOTATA DI SISTEMA AIRBAG CERTIFICATO SECONDO
LA NUOVA E UNICA NORMATIVA PER AIRBAG MOTO CE PREN 1621-4. IL SISTEMA INTEGRATO PROTEGGE 6 VOLTE PIÙ DI UN
PROTETTORE SCHIENA DI LIVELLO 2, HA UNA SUPERFICIE DI PROTEZIONE DOPPIA E SI APRE IN SOLI 0.08 SECONDI. IL PRIMO ED UNICO AD ESSERE CERTIFICATO PER L’USO MOTOCICLISTICO DA ORGANISMO NOTIFICATO CE. GRAZIE ALLA SUA TECNOLOGIA ED ALLA SUA ESPERIENZA PIÙ CHE TRENTENNALE, CLOVER SI PONE CON QUESTO PROGETTO ALL’ AVANGUARDIA PER COMFORT E PROTEZIONE MODULARE. LA GIACCA È DOTATA DI UN NUOVISSIMO SISTEMA DI REGOLAZIONE DINAMICO DELL’ ADERENZA INVERNO-ESTATE E DI BEN 8 PRESE DI VENTILAZIONE A FLUSSO REGOLABILE.
PUÒ ESSERE ACQUISTATA ANCHE SEPARATAMENTE DAL SISTEMA AIRBAG E COMPLETATA SUCCESSIVAMENTE, GRAZIE ALLA SEMPLICITÀ DI INSTALLAZIONE DEL DISPOSITIVO.

15-18 NOVEMBRE 2012
IN ANTEPRIMA ALL’EICMA DI MILANO
www.clover.it

Ideazione e realizzazione grafica_concept_esecutivi_visto su MOTOCICLISMO

 

GAERNE: Il terzo elemento

  • Il primo elemento: ASFALTO
    Il secondo elemento: TERRA
    Il terzo elemento: GAERNE

L’asfalto, elemento naturale delle gare su pista, del ciclismo, dove la gomma dei pneumatici o dei tubolari si consuma per lasciare traccia indelebile di fatica e passione.

La terra, elemento naturale del cross, dove la polvere e il sudore sono il resto dei componenti che lo rendono uno sporto straordinariamente vero.

Gaerne, il terzo elemento: prodotti made in italy (made in italy di quelli veri), dove c’è ancora chi mastica prodotto, determinazione, ricerca e mestiere. Un mestiere che ha più di 50 anni. Un produttore che ne ha 80 di anni, e un amore (compreso il sentimento che lo lega alla moglie) che in totale fanno 185 con amore. Ogni tanto ci sono favole che si avverano. Questo è uno di quei casi.

Ideazione e realizzazione grafica_impaginazione_visto su SPECIALE MOTOCICLISMO

www.gaerne.com

www.motociclismo.it